Analisi PRIMAVERA 2019

52 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Registrato: 08/10/2014 - 18:15

Apparte qualche goccia domani persiste il seccume al nw. Niente pioggia in vista. E un disastro

Offline
Registrato: 08/10/2014 - 18:15

Ancora conferme negative. 

Offline
Registrato: 25/02/2018 - 08:42

Buona sera a tutti amici di Meteolanterna.

Raramente scrivo sul Forum in questo periodo dell'anno; mi limito al più a fare qualche segnalazione in Live, soprattutto durante episodi interessanti tipici del periodo quali temporali di calore e altre stravaganze simili... Se soltanto ce ne fossero!

Penso che sia ormai alla portata di tutti, anche ad un completo disinformato in materia, che stiamo vivendo un serissimo periodo di siccità. Soprattutto è ragguardevole considerare il fatto che non siamo nemmeno a metà Primavera (meteorologica) e siti di notizie e forum meteo abbondano già di considerazioni sull'argomento. 

Ancora più impressionante se si prendono i dati alla mano, come i pluviometri o gli idrometri regionali. Scrivo oggi, infatti, per passarvi due numeri reali sulla situazione e, spero, per mettere sotto l'ottica di più persone possibili che se la situazione non si sbloccherà il prossimo mese e nemmeno a Maggio, avverrà qualcosa di profondamente negativo. Non voglio assolutamente creare allarmismo o elargire pessimismo, sia chiaro, ma vi prego di prendere coscienza sulla situazione che si sta andando potenzialmente a delineare.

Secondo La Stampa, il Piemonte e in generale tutto il nord-ovest, sono le zone che stanno soffrendo maggiormente. Il Po con 71.000 Km quadrati complessivi di bacino idrografico, alla stazione di Boretto, alcuni giorni fa', attestava il livello delle acque ad una soglia di -2,44 m dallo zero idrografico. Per avere un raffronto basta considerare che ad inizio Agosto 2017, durante l'estate più siccitosa degli ultimi decenni, il livello era circa -3,00 m dallo zero idrografico. L'unica differenza è che noi siamo a fine Marzo, loro erano già in piena Estate.

La nostra regione non se la sta passando meglio, molti corsi e rii sono completamente prosciugati. I fiumi maggiori sono in condizioni abbastanza allarmanti. Il Magra, ad esempio, è ad una decina di cm dallo zero idrografico. Vi lascio con questa tabella che evidenzia le piogge totali registrate sul capoluogo a partire da inizio Gennaio (Fonte Limet, stazione meteo vicino a dove abito, località Sant'Eusebio, sopra Staglieno)

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Situazione molto grave esmeraldo, l'incendio di stanotte è la classica goccia che ha fatto traboccare un vaso fin troppo pieno da un po'. All'orizzonte non si vedono cambiamenti e lo spettro di un nuovo 2003 si fa sempre più vivo. 

Offline
Registrato: 08/10/2014 - 18:15

Un focus sul tempo in arrivo? 

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Ragazzi che moria in sto periodo!!!....ma per sabato/domenica sembra che qualcosa di molto interessante bolla in pentola....dico bene? 

Ritratto di Niccolo' Basvecchi
Offline
Registrato: 05/10/2014 - 15:42

sicuramente dopo mesi di quasi nulla sta cambiando qualcosa, finalmente dinamicità marcata e stagione dei temporali finalmente iniziata anche qui in pianura

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Ragazzi per questo weekend vedo delle mappe pazzesche in giro....ondata di freddo clamorosa in arrivo?

Offline
Registrato: 12/10/2011 - 19:35

speriamo di no vi prego

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Gfs

Pagine