AUTUNNO 2019 - Analisi meteo

515 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Cominciamo a parlare di domenica 22.

Pare dagli ultimi aggiornamenti che si apra uno scenario di potenziale maltempo da monitorare per la Liguria con il classico affondo perturbato sul golfo di Biscaglia e il conseguente richiamo umido prefrontale sulla nostra regione. Gli ingredienti per assistere a fenomeni forti, seppur locali, ci sono:

- ricarico umido sciroccale al suolo

- convergenza tramontana / scirocco (valuteremo in seguito come si comporterà)

- mare caldo e entroterra che subirà un raffreddamento entro sabato

Stiamo parlando di possibili scenari tra circa 100 ore quindi passabili di cambiamenti, anche significativi!

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

La cosa certa è che la linea di demarcazione che separa il niente dal troppo è veramente sottile...

Offline
Registrato: 08/04/2019 - 22:33

Dani spero che cambi.domenica ce la festa patronale nel mio paese ed è la cosa che aspetto di più ogni anno.ce la processione all'aperto,il rinfresco,ecc...

Offline
Registrato: 05/07/2015 - 15:16

Io aspetto con ansia le pioggia vere... Ancora funghi, fiume che si alza e mare mosso.. E si riprende la pesca come si deve.. 

Offline
Registrato: 08/04/2019 - 22:33

domenica da monitorare.Red di funghi ce ancora pieno,ma se venisse una pioggia seria e poi non tanto credo mi fa piacere...se piovesse da lunedì sarebbe meglio ma non credo che cambi.

Online
Registrato: 11/06/2019 - 16:54

Qui nebbia e sgocciolii...  Migliora in giornata o bisognerà attendere domani? 

Offline
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Situazione che si delinea sempre più pericolosa per domenica. Probabile formazione di una linea di convergenza che metterà pesantemente sotto torchio il centro della regione. 

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Lorenzo.meteo wrote:

Situazione che si delinea sempre più pericolosa per domenica. Probabile formazione di una linea di convergenza che metterà pesantemente sotto torchio il centro della regione. 

E' indubbiamente la prima situazione da seguire con attenzione da mesi e mesi, ma andiamoci ancora cauti in quanto ancora tutto è in evoluzione!

Domani cominciamo a ragionare in ottica lam per vedere meglio la dinamica, intanto vediamo tra stanotte e domani notte quanto scenderanno le temperature oltregiogo per valutare l'ingerenza della tramontana sul settore centrale e la conseguente posizione della convergenza con il SE umido. 

Offline
Registrato: 08/04/2019 - 22:33

io lunedì come ogni settimana d'ora in avanti dal lunedì al venerdì andrò a Camogli...spero bene!questa perturbazione preoccupa già.

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Aggiornamenti pomeridiani che confermano la dinamica di domenica 22 con fenomeni temporaleschi che potrebbero risultare intensi in certe zone della nostra regione.

Zoomando sul nord Italia ecco dalle mappe del vento al suolo la convergenza tra il mite Scirocco in risalita dal basso Tirreno e la fresca Tramontana in discesa dai valichi appenninici del savonese e ponente genovese, è lungo la linea di scontro che si manifesteranno fenomeni più ingenti la cui intensità e durata la valuteremo in sede di lam e ovviamente di nowcasting.

 Ad ora la convergenza sembrerebbe insistere per circa 6-8 ore nelle zone suddette pertanto il rischio che si manifestino temporali forti e stazionari non è bassa, specialmente al pomeriggio.

Pagine

Topic chiuso