[nowcasting] Live! 12 Ottobre 2017

10 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Offline
Registrato: 05/08/2011 - 10:19
[nowcasting] Live! 12 Ottobre 2017

Aperto il Live! di oggi, a voi le segnalazioni.

Offline
Registrato: 15/05/2015 - 09:39
Geolocation

Cielo coperto

Offline
Registrato: 31/08/2012 - 18:31

Cielo molto nuvoloso. 13°, leggera ventilazione settentrionale, u.r.oltre 80%, ahimè!

Offline
Registrato: 05/07/2015 - 15:16
Geolocation

I modelli non vedono nulla...mamma mia!!

Ritratto di Mauro
Offline
Registrato: 09/10/2014 - 20:02
Geolocation

Già Red,x almeno una settimana,qui

Qualche nuvola 21.3° Ur 74% vento debole da E SE

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Savona sole e 21°C, umidità alta

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Previsioni aggiornate a questo link e su app nelle "tab previsioni" e "tab città".

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Nel weekend sarà super alta pressione, prepariamoci a giornate totalmente stabili con tanto sole (eccetto qualche addensamento per maccaja sotto costa) e temperature molto miti anche in quota. Se programmate la gita fuori porta questo sarà il weekend giusto, forse meglio andare in montagna per scongiurare il rischio maccaja sulla costa ma che rimarrà confinato solo tra le ore del mattino e dopo il tramonto.

Per l'arrivo delle piogge occorre aspettare almeno altri 10 giorni, poi si vedrà..

Ritratto di fede94
Offline
Registrato: 26/08/2015 - 12:03
Geolocation

Situazione incredibile.. modelli a parte confidiamo nell'unico lumicino di speranza con il calo della NAO, vediamo se qualcosa inizierà a muoversi dal 20..

Ritratto di Danineve
Offline
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

Suona strano a dirlo ma sarà una tempesta, una tal OPHELIA, da ieri catalogata come uragano di categoria 1, a provocare nel fine settimana una vera e propria intensificazione ed espansione dell'alta pressione sull'Europa centrale, responsabile di una fase più tardo primaverile che autunnale.
Ophelia si è formata a una latitudine decisamente più settentrionale rispetto a dove solitamente si formano gli uragani atlantici, per questo motivo seguirà nel corso dei prossimi giorni una traiettoria del tutto inusuale con un moto sud ovest - nord est interessando sabato le isole Azzorre, avvicinandosi nel weekend al continente europeo sfiorando il Portogallo e puntando l'Irlanda che potrebbe essere raggiunta nella giornata di lunedì (probabilmente come ciclone extra-tropicale).
Tale tempesta sarà in grado di richiamare dal nord Africa una quantità d'aria calda tale da gonfiare e intensificare in maniera quasi spropositata l'anticiclone sul continente europeo facendo piombare mezza Europa in un clima più tipico da maggio inoltrato con anomalie di temperatura in certi casi superiori ai 6-8 gradi specialmente tra Francia e Germania. 
Insomma stiamo vivendo un periodo già difficile sul fronte siccità, certamente questa "mazzata" da parte dell'anticiclone non ci voleva proprio contando che per almeno altri 10 giorni non cadrà una goccia d'acqua su un territorio duramente provato dalla mancanza di precipitazioni.