Split & Affini - Gennaio 2019

1815 contenuti / 0 new
Ultimo contenuto
Ritratto di Danineve
Online
Registrato: 11/10/2011 - 21:31

La prima è andata a vuoto e già si sapeva, la seconda discesa rischia di imbiancare nuovamente zone già imbiancate dalle recenti nevicate portandoci in ogni caso in un clima via via più freddo nel corso della settimana prossima. Vediamo se per metà gennaio (e già, siamo già a metà gennaio) riesce a concederci un fronte nord altantico in grado di portare un po' di neve anche nelle desolate lande del nostro entroterra.. certo che, finchè rimane cosi orientaleggiante, l'unica neve che vediamo è quella nei tg con le solite immagini dai trulli di Alberobello con la neve o degli ombrelloni e le sdraio di Rimini imbiancate (ma basta spegnere la televisione per evitare di darsi delle mazzate ai piedi).

Online
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Molto interessante Dani la mappa che hai appena postato. Certo sul fronte delle precipitazioni nulla o quasi ma per quanto riguarda il freddo avremo un riscontro molto più tangibile rispetto alla rinfrescata di questi giorni. 

Offline
Registrato: 24/02/2018 - 11:45

se non si leva dai maroni da quella zona il maiale delle azzorre noi neve abbiamo poche possibilità di vederla. Ci preclude ogni possibilità di perturbazioni atlantiche ed il 90% delle nevicate che ricordo nelle mie langhe sono state da addolcimento.

Quindi ben venga anche il freddo secco da est ma se poi non ci si apre l' atlantico è tutto inutile. 

Offline
Registrato: 31/01/2015 - 17:13

Aggiornamenti che ripropongono quasi in loop discese  che interessano sempre le stesse zone italiche..se come detto da merlo quell’hp non si schioda si rischia di portarcela fino a fine stagione questa dinamica...

Offline
Registrato: 08/10/2014 - 18:15

Modelli che stamattina non sanno che pesci prendere... E davvero un caos. Stando così per noi sarà sole a oltranza.. 

Online
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Si ho guardato un'oretta fa e tutti propongono sempre la solita dinamica favorevole alle adriatiche e al sud. Ad ovest anticiclone sempre in grande spolvero. Il termine "maiale" mi sembra azzeccatissimo ma forse "porco" sarebbe ancora meglio. 

Online
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Tra il 10 e il 15 del mese è possibile che ci sia un'interazione tra il freddo in arrivo prima e le correnti atlantiche in arrivo dopo? 

Ritratto di fede94
Offline
Registrato: 26/08/2015 - 12:03

Lorenzo difficile rispondere adesso, putroppo la lentezza e le difficoltà che ha riscontrato questo MMW sono sotto i nostri occhi e ogni tipo di previsione è svanita.

Questo fino a metà mese circa, successivamente il secondo impulso che avverrà nei prossimi giorni potrebbe finalmente dare i frutti sperati seppur con effetti meno eclatanti e più spalmati nel tempo. Tutto questo dopo il 15 del c.m. con effetti più rilevanti solo dopo il 20-25 gennaio però.

Osserviamo e vediamo, questa è solo un ipotesi di più non so cosa dire francamente.. Unknw

Il VP sarà ulteriormente compromesso, a seguito del secondo disturbo in arrivo da domani.

 

Bye

 

 

Online
Registrato: 27/10/2015 - 16:08

Grazie mille fede! Dai che pezzo dopo pezzo andrà a comporsi il puzzle che tanto speriamo di vedere. E ai più pessimisti dico di non disperarsi, in inverno ultimamente i fenomeni più rilevanti si vedono tra fine gennaio e inizio marzo, vedasi le nevicate del 26/27 gennaio 2006 e quella del 3 marzo 2005, oppure le forti ondate di gelo di inizio febbraio 2012 e quella di fine febbraio 2018. Insomma, il tempo c'è tutto. Siamo solo all'inizio ragazzi, teniamo duro! 

Ritratto di fede94
Offline
Registrato: 26/08/2015 - 12:03

La madden mi sembra molto buona proprio nel periodo dopo il 15-17 gennaio, ADM sicuramente ne sa di più ma mi pare ottima in vista di potenziali retrogressioni e fasi invernali.

Direi che di perduto, ad ora, c'è solo del tempo.. Wacko

Pagine

Topic chiuso